Pirlo a rischio se floppa con Torino e Napoli: la Juventus ha pronta una soluzione interna

Stefano Bertocchi
·1 minuto per la lettura

O Andrea Pirlo cambia la Juventus, o la Juventus cambia l'allenatore. È questo lo scenario descritto da Calciomercato.com, che dipinge la posizione dell'attuale tecnico bianconero come "a rischio" a prescindere dalla conquista di un posto per la prossima Champions League. Il tutto nonostante il progetto a lungo termine ribadito dal club e tutte le rassicurazioni pubbliche della dirigenza dopo il flop europeo (uscita agli ottavi di Champions League contro il modesto Porto) e il clamoroso ko casalingo contro il Benevento.

Per Pirlo molto dipenderà anche dai prossimi impegni in agenda: sabato c'è il derby contro il Torino a caccia di punti salvezza, mentre mercoledì sarà l'ora del recupero contro il Napoli. In caso di nuovo ribaltone tecnico, il club bianconero avrebbe già pronta una soluzione.

Andrea Pirlo e Igor Tudor | Alessandro Sabattini/Getty Images
Andrea Pirlo e Igor Tudor | Alessandro Sabattini/Getty Images

Sempre secondo Calciomercato.com, infatti, un nome che continua a circolare in ambienti bianconeri è quello di Igor Tudor, attuale viceallenatore al fianco di Pirlo che potrebbe però essere 'promosso' se il Maestro dovesse lasciare la guida della Vecchia Signora. Per il portale sarebbe un'opzione "immediata tra quelle che attualmente sarebbero pronte all'uso per quanto anche molto meno affascinante di altre, da Max Allegri o Marcello Lippi in poi". Anche se per ora si tratta solo di teoria.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A.