Pjanic avverte la Juventus: "Lazio, Roma e Inter sono rivali forti"

Il centrocampista della Juventus, Miralem Pjanic, svela: “Sarri è un allenatore diverso, ha un’altra mentalità calcistica”.
Il centrocampista della Juventus, Miralem Pjanic, svela: “Sarri è un allenatore diverso, ha un’altra mentalità calcistica”.

Quello che si avvia alla conclusione è stato un anno molto intenso per la Juventus. La compagina bianconera ha vinto l’ottavo Scudetto consecutivo, ha chiuso un ciclo, quello Allegri, che ha regalato numerosissime soddisfazioni, e ne ha aperto un nuovo affidando la sua panchina a Maurizio Sarri.

Miralem Pjanic, parlando a margine dei Globe Soccer Awards 2019, ha svelato che cosa ha portato di nuovo a Torino l’ex tecnico di Napoli e Chelsea.

“Sarri è un allenatore diverso, ha un’altra mentalità calcistica. L’importante è comunque cercare di vincere trofei, cosa questa che abbiamo sempre fatto”.

La sensazione è quella che quest’anno in Serie A i valori si siano livellati e Pjanic ha spiegato quali potrebbero essere le rivali della Juventus nella corsa che porta al titolo.

“La Lazio e la Roma sono avversarie forti per la Juventus in Serie A così come l’Inter. Noi intanto continuiamo anche a puntare la Champions League e ci scusiamo per aver perso la Supercoppa Italiana”.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...