Plusvalenze Inter: si indaga su scambi senza passaggi di denaro

·1 minuto per la lettura

Emergono nuovi dettagli sull'inchiesta milanese per falso in bilancio sull'Inter, al centro della quale ci sono plusvalenze sospette sulle cessioni di giocatori. Secondo quanto riferito dall'Ansa, un aspetto su cui si concentrano le indagini riguarda il 'sistema', usato non solo dalla società nerazzurra ma diffuso in tutto il calciomercato italiano, della 'camera di compensazione': un meccanismo creato e gestiti dalla Lega Serie A sugli scambi tra calciatori di due squadre che avvengono, spesso, senza passaggi di denaro o con movimenti di soldi 'congelati' ed effettuati in un secondo momento. Gli inquirenti, si legge, devono valutare come questo meccanismo, che non esiste in altri Paesi, incida sulla regolarità dei reindiconti finanziari.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli