Poco spazio al Chelsea, Mourinho progetta la réunion con Willian

ESCLUSIVA - Willian in difficoltà al Chelsea, lo United proverà ad approfittarne in estate. Mourinho è rimasto in ottimi rapporti con gli ex allievi.

In questa stagione Willian non ha avuto lo spazio che pensava di meritare e Josè Mourinho, come appreso da 'Goal', è pronto a muoversi per l'esterno d'attacco brasiliano. Il Chelsea vorrebbe trattenerlo, nonostante quest'anno il giocatore sia scivolato nelle gerarchie alle spalle di Hazard e Pedro.

Willian ama i Blues e l'ambiente di Londra ma è frustrato per lo scarso utilizzo. Fino agli inizi di ottobre era una prima scelta per Antonio Conte, poi con la morte della madre è iniziata la discesa del 28enne nazionale verdeoro, di cui ha saputo approfittare l'ottimo Pedro, titolare durante la striscia di 13 successi di fila colti dal Chelsea.

Willian ha segnato 11 reti fra tutte le competizioni stagionali, ma ha collezionato soltanto 13 presenze dal primo minuto in Premier League. Mourinho si sta attivando per sfruttare la situazione alla riapertura del calciomercato. L'allenatore del Manchester United è rimasto in buoni rapporti con molti dei suoi ex giocatori, nonostante l'ultimo anno a Stamford Bridge sia stato disastroso.

Il portoghese vanta una buona familiarità con Willian, che la scorsa estate firmò un ricco rinnovo fino al 2020 dopo aver vinto il premio di giocatore dell'anno. Il Chelsea arrivò decimo, ma il brasiliano fu uno dei pochissimi a brillare. Mourinho non ha dimenticato il suo allievo e vorrebbe tanto tornare a lavorare con lui, stavolta allo United.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità