Pogba tiene lo United con il fiato sospeso: rinnovo o addio, il PSG aspetta

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Il Manchester United parla francese. L'arrivo di Raphael Varane rinforza un reparto, la difesa, che nell'ultimo decennio è sempre stato un tallone d'Achille per i Red Devils, ma non solo: la speranza dei tifosi e della squadra è che possa essere la giusta chiave per convincere Paul Pogba a restare e a rinnovare il proprio contratto, in scadenza al termine della stagione.

RINNOVO O ADDIO - Nonostante le proposte dello United infatti, la firma non è arrivata e questo alimenta gli spettri su una nuova separazione a condizioni svantaggiose per il club inglese, che già nel 2012 lo aveva perso a parametro zero (trasferitosi alla Juventus). Rashford e compagni sono scesi personalmente in campo per provare a convincere Pogba che nel frattempo, riferisce la stampa britannica, avrebbe già detto alla squadra di aver preso una decisione definitiva per il proprio futuro. Le possibilità sono essenzialmente due, perché senza la firma sul nuovo contratto il Man United proverà a cedere il centrocampista in questa finestra di mercato per non perderlo nuovamente a zero, con il PSG in prima fila.

C'E' IL PSG - Un corteggiamento di lunga data quello dei parigini, che contano di piazzare il quarto super-colpo dell'estate dopo Wijnaldum, Sergio Ramos e Donnarumma. A cifre relativamente basse, perché se si considera che fino alla scorsa estate lo United non era mai sceso sotto i 100 milioni di euro, la scadenza ravvicinata del contratto può far crollare la richiesta fino a 50 milioni circa. Tutto dipende da quella che sarà la decisione di Pogba: United e PSG con il fiato sospeso, la scelta può cambiare il mercato e spostare gli equilibri del calcio europeo.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli