Polemiche Parma-Lazio, Lotito specifica

Sportal.it

La vittoria della Lazio in casa del Parma, giunta poche ore dopo la sconfitta della Juventus a Verona, ha proiettato la squadra di Simone Inzaghi a un solo punto dal primo posto, occupato ora dai bianconeri e dall'Inter, prossimi avversari proprio della Lazio.

La gara del 'Tardini' è stata però segnata dalle polemiche degli emiliani verso la direzione dell'arbitro Di Bello. Il presidente della Lazio Claudio Lotito, intervenuto a margine della 'conviviale Interclub', promossa dal Club Rotary Milano Porta Venezia, dal tema "Protagonisti nel paese", ha però tenuto a stroncare ogni discorso al riguardo: "Le polemiche del Parma per l'arbitraggio? Non ho mai espresso giudizi sugli arbitraggi perché è fuori luogo e non lo ritengo utile, soprattutto dopo la partita. Penso che la Lazio abbia meritato e tutte le interpretazioni fatte a posteriori siano prive di fondamento". 

Lotito ha poi parlato del momento della Juventus e dell'attesa per la super-sfida contro l'Inter: "Juventus in crisi? Non credo alla crisi di squadre come la Juve. Ci può stare che in una partita non si raggiungano obiettivi, capita a tutte le squadre. La Juve è una squadra di altissimo livello, il campionato sarà aperto fino alla fine. Mi auguro che domenica contro l'Inter la Lazio scenda in campo con quella determinazione e ferocia agonistica che finora l'ha contraddistinta e le ha permesso di portare a casa i risultati".

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...