Polemiche per il party di compleanno di Isabella Icardi

·2 minuto per la lettura
Wanda e Mauro Icardi festeggiano i 4 anni della figlia
Wanda e Mauro Icardi festeggiano i 4 anni della figlia

Una fiaba, si spera, dal lieto fine o perlomeno senza strascichi. È quella che mamma Wanda e papà Mauro hanno voluto regalare alla loro figlia Isabella Icardi, protagonista della splendida festa per il suo quarto compleanno. Ma non mancano le polemiche per la mancanza di distanziamento e di mascherine tra gli invitati al party esclusivo, proprio nei giorni in cui la Francia si prepara a un nuovo lockdown.

La festa di compleanno della figlia di Icardi

“Festeggia senza comprendere cosa stia accadendo nel mondo” spiega sul suo cliccatissimo profilo Instagram la showgirl e modella argentina Wanda Nara, moglie nonché agente dell’ex capitano dell’Inter Maurito Icardi, oggi in forza al Paris Saint Germain.

Bimba speciale la piccola Isabella, principessa per una notte e, perché no, per una vita intera. L’atmosfera della festa di compleanno, un po’ da Boss delle Cerimonie, ha però messo ulteriormente in risalto un “dettaglio” che ai più non è sfuggito. Inevitabile, di questi tempi, prestare infatti una maggiore attenzione alla questione assembramenti.

E così, mentre a Parigi si medita sul lockdown, la famiglia Icardi ha ben pensato, nonostante le limitazioni imposte anche in Francia per fronteggiare la pandemia da Coronavirus, di riunire nella loro casa un bel po’ di amici e parenti. Tutti senza mascherina, tutti uniti per delle splendide ma poco accorte foto di gruppo.

Wanda Nara festa
Wanda Nara festa

Polemiche per il mancato distanziamento

La festa allargata della famiglia allargata dunque ha fatto un po’ storcere il naso. E così sulla torta della principessa Isabella soffia anche un po’ di polemica.

Nelle foto pubblicate sul web si possono infatti scorgere, oltre ai fratelli e fratellastri di Isabella, anche gli amici e colleghi del papà calciatore, tra cui l’italiano Alessandro Florenzi, ex giocatore della Roma, la stella brasiliana Neymar ed il connazionale Di Maria. Nutrita anche la quota rosa.

Icardi festa
Icardi festa

Proprio la presenza di tesserati del Psg riporta alla mente un altro polverone sollevatosi a febbraio dopo un’altra festa griffata Icardi. All’epoca si festeggiava il compleanno del bomber argentino e sui social impazzavano immagini che scatenarono una vera e propria bufera mediatica e calcistica.

Il party, tra balli scatenati e fiumi di alcol, avvenne infatti a pochi giorni da una sconfitta in Champions League della squadra francese contro il Borussia Dortmund.