Possibile rottura tra Lautaro e i suoi storici agenti: il rinnovo di contratto con l'Inter rischia di saltare?

Niccolò Mariotto
·1 minuto per la lettura

Lautaro Martinez potrebbe presto cambiare agenti. A riportare la notizia è il sito FcInternews.it secondo cui il rapporto tra il centravanti argentino dell'Inter e i suoi storici agenti Beto Yaqué e Rolando Zarate sarebbe ai minimi storici e potrebbe presto rompersi.

Lautaro Martinez | Alessandro Sabattini/Getty Images
Lautaro Martinez | Alessandro Sabattini/Getty Images

Ma alla luce di questo, il possibile cambio dei propri rappresentanti da parte del giocatore potrebbe avere delle ripercussioni sul suo rinnovo di contratto? Al momento non ci sono garanzie a riguardo ma probabilmente no: i vecchi agenti e l'Inter hanno da tempo trovato un accordo di massima per il rinnovo dell'attuale contratto in scadenza nel 2023 e nonostante la possibile rottura con il Toro l'affare alla fine andrà presumibilmente in porto.

Martinez, come fatto dal suo compagno di squadra Skriniar qualche anno fa, potrebbe rinnovare da solo il contratto con l'ausilio di suo padre e di un legale di fiducia o in alternativa aspettare il termine della stagione e nel frattempo affidarsi ad un nuovo agente: in questo senso le pretendenti di certo non mancano. Staremo a vedere se e (soprattutto) come si evolverà la situazione.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo dell'Inter e della Serie A.