I possibili convocati dell'Italia di Mancini verso Euro 2020

Omar Abo Arab
·1 minuto per la lettura

Si avvicina l'ultima sosta della Serie A che a fine marzo vedrà impegnata la Nazionale in tre gare di qualificazione ai Mondiali del 2022 in Qatar: gli azzurri saranno impegnati il 25 marzo contro l'Irlanda del Nord, il 28 contro la Bulgaria e il 31 contro la Lituania: gli "ultimi" sforzi dell'Italia prima di intraprendere il cammino di Euro 2020 (o 21, visto il rinvio di un anno).

Pierluigi Gollini e Alex Meret | Jonathan Moscrop/Getty Images
Pierluigi Gollini e Alex Meret | Jonathan Moscrop/Getty Images

E il ritiro di Coverciano che vedrà più di 30 calciatori convocati sarà un grosso banco di prova in vista di giugno e dell'Europeo. Per il CT Roberto Mancini ci sono alcuni ballottaggi e nodi da sciogliere, su tutti quello che riguarda il portiere, o meglio chi affiancherà i "soliti" Gianluigi Donnarumma, Salvatore Sirigu e Alessio Cragno: ballano Alex Meret, Marco Silvestri e Pierluigi Gollini.

Rafael Toloi | Eurasia Sport Images/Getty Images
Rafael Toloi | Eurasia Sport Images/Getty Images

In difesa, viste le condizioni fisiche precarie di Alessio Romagnoli (Milan), occhio alla sorpresa Rafael Toloi (Atalanta), brasiliano di nascita ma convocabile per l'Italia dallo scorso febbraio. Tra le new entry possibilità anche per il centrocampista Roberto Soriano, protagonista di una grandissima stagione con il Bologna.

Roberto Soriano | Alessandro Sabattini/Getty Images
Roberto Soriano | Alessandro Sabattini/Getty Images

I possibili convocati di Roberto Mancini

Portieri: Donnarumma, Sirigu, Cragno (più uno tra Meret, Gollini e Silvestri).
Difensori: Florenzi, Mancini, Di Lorenzo, Bonucci, Acerbi, Toloi, Chiellini, Bastoni, Spinazzola, Emerson, Calabria (Romagnoli).
Centrocampisti: Jorginho, Locatelli, Barella, Pellegrini, Verratti, Pessina, Cristante, Castrovilli (Soriano).
Attaccanti: Chiesa, Bernardeschi, Immobile, Belotti, Kean, Insigne, Berardi, El Shaarawy, Caputo, Grifo.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Serie A.