Pozzecco ringrazia Polonara

Alla vigilia del match di campionato contro Venezia, il coach di Sassari Gianmarco Pozzecco ha mandato un messaggio ad Achille Polonara: "Lo o ringrazio per le belle parole spese su Sassari nell'intervista di ieri. Ha ragione, qui gli italiani non sono il contorno della squadra ma hanno un ruolo principale, noi ci fidiamo nello stesso modo in cui ci fidiamo degli stranieri. Sono contento perché vedo il successo che sono riusciti ad ottenere la passata stagione giocatori come Gentile o Spissu, hanno convinto tutti a fidarsi un po’di più degli italiani anche in un campionato come la LBA".

Il momento dei sardi: "Abbiamo dieci vittorie su dodici partite da inizio stagione, sono grato a questi ragazzi perché stanno giocando con grande attenzione e spirito di sacrificio ma soprattutto di squadra. Sono bravi, stanno bene insieme, si sacrificano, non si lamentano anche quando facciamo viaggi particolarmente lunghi e non posso che complimentarmi con loro. A Venezia sarà una partita molto interessante per qualunque appassionato di pallacanestro. E’un rematch tra due squadre protagoniste nelle competizioni italiane, sarà una sfida bella da giocare ma ovviamente non con lo stesso peso specifico delle gare vissute lo scorso anno o nella recente finale di Supercoppa. Noi stiamo bene, abbiamo usufruito della giornata di ieri per far sì che i ragazzi si riposassero, nell’ultima trasferta abbiamo speso tante energie sia in campo che in viaggio. La Reyer è una squadra molto fisica e alta, giocano con Stone da playmaker in quintetto, come dico sempre dovremo rimanere focalizzati sulla nostra crescita che in questo periodo è evidente”.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...