Premier League, Lopetegui torna ad allenare e firma per il Wolwerhampton

Getty Images

Esattamente un mese dopo il suo esonero al Siviglia l’ex ct della furie rosse trova subito ingaggio e va a raggiungere il connazionale Unai Emery in Premier League. Julen Lopetegui era stato esonerato dal Siviglia al termine del disastroso match di Champions contro il Borussia Dortmund, licenziato in maniera assolutamente bizzarra, la società biancorossa diffuse la notizia subito dopo il fischio finale tanto che lo stesso Lopetegui venne informato mentre era ancora in campo. Inutile dire che ne il mister ne la tifoseria spagnola presero bene le modalità dell’esonero.

Nella giornata di ieri i Wolves, che avevano esonerato Steven Gerrard in settimana, hanno annunciato il nuovo allenatore. Lopetegui trova a Wolverhampton una squadra in grande difficoltà, ultima in classifica (con il Nott Forest) e peggior attacco del campionato con soli 8 gol. I Wolves che arrivano da tre sconfitte nelle ultime 5 gare affronteranno, prima della pausa mondiale, il Leeds in EFL Cup e l’Arsenal in campionato.