Presentata la monoposto della scuderia del cavallino rampante

·1 minuto per la lettura
Ferrari SF21
Ferrari SF21

Per ogni ferrarista che si rispetti l’arrivo della nuova monoposto è un evento speciale. Poter ammirare la nuova vettura di casa Ferrari significa nuovo inizio, voglia di conquistare il prossimo mondiale di Formula1. Questo e molto altro significa la presentazione della Ferrari SF21, la nuova monoposto che inaugura un nuovo capitolo nella scuderia del cavallino rampante.

Molte sono le novità non solo dal punto di vista tecnico, ma anche stilistico a cominciare dalla livrea con dettagli verdi passando per il colore della monoposto che passa dal rosso vivo all’amaranto. Notevole infine il lavoro dei tecnici sull’aerodinamica e sul motore. Novità importanti che potrebbero finalmente riportare la scuderia Ferrari ai fasti di un tempo.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Ferrari, presentata la SF21

La SF21, la nuova monoposto di casa Ferrari è stata presentata al grande pubblico. La vettura che i fans della scuderia del cavallino rampante ben prima delle 14.00 porta con sé numerosi cambiamenti a cominciare dall’aspetto estetico con la scocca nelle tonalità di rosso e amaranto e dettagli verdi sulla livrea. Uno degli interventi più importanti è stato il motore: “Sul motore a combustione interna abbiamo continuamente lavorato per cercare di aumentare il grado di efficienza termica del motore stesso insieme a Shell. In questo modo abbiamo avuto un vantaggio stimabile in oltre un decimo di secondo nel tempo sul giro”, ha dichiarato Enrico Gualtieri responsabile dell’area power unit.

Vogliamo tornare a lottare per il podio con Sainz e Leclerc che rappresentano il nostro futuro. Non ripeteremo più le delusione passate”, ha dichiarato Mattia Binotto. “Dobbiamo spingere tutti nella stessa direzione, voglio aiutare la squadra a tornare ad alti livelli”, ha dichiarato invece Carlos Sainz.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.