Presentazione I Nostri 21: Adam Hlozek

·4 minuto per la lettura

Immagina di diventare capocannoniere della massima serie del tuo Paese all'età di 18 anni e di esserlo diventato nonostante un infortunio che ti ha tenuto lontano dal campo per cinque mesi, e quindi non ti ha permesso di giocare l'intera stagione. Ah, non sempre hai giocato come centravanti.

Bene. Passiamo dall'immaginazione alla realtà e questa storia porta dritti al talento prodigioso di Adam Hlozek.

Il cecchino dello Sparta Praga piace a diversi grandi club d'Europa e nonostante il recente rinnovo contrattuale, l'interesse delle squadre è destinato ad intensificarsi nelle prossime settimane quando il calciatore si metterà in mostra a Euro 2020.

Hlozek fa parte del gruppo - selezionato da 90min - di giovani talenti che potrebbero brillare nell'Europeo e prima che il resto del mondo salti sul carro per lodarlo e sponsorizzarlo a destra e a manca, lo scopriamo e lo analizziamo in anticipo.

Come si è comportato in questa stagione

L'interesse dei club europei nei suoi confronti non è una novità, anche se sono aumentato gli occhi addosso al talentino dello Sparta Praga dopo la sua stellare stagione 2020-21.

Il sorprendente bottino di 15 gol e 8 assist in appena diciannove presenze con la maglia dello Sparta Praga in questa stagione, ha attirato l'attenzione di club del calibro di Bayern Monaco, Borussia Dortmund e Lipsia, oltre a Arsenal e Manchester United.

Il 18enne attaccante ceco ha vinto nella votazione come Giocatore dell'Anno dello Sparta Praga con il 53% dei voti a suo favore.

La sua posizione preferita

Adam Hlozek può giocare ovunque nel reparto d'attacco. In questa stagione è stato utilizzato prevalentemente come centravanti, ma in alcune occasioni è stato sacrificato sulla fascia.

Nella fase iniziale della sua carriera, il giocatore ceco è stato spesso impiegato come esterno offensivo sinistro, e la sua abilità a tagliare verso l'area di rigore sfruttando il suo piede preferito - il destro - gli ha permesso di realizzare diversi gol.

Tuttavia, questa capacità di andare a rete con una facilità disarmante, hanno spinto gli allenatori ad utilizzarlo più avanti, avvicinandolo sensibilmente verso l'area di rigore avversaria, diventando un vero e proprio incubo per le difese avversarie.

A chi somiglia

Quindi... considerando tutto ciò che abbiamo già detto, ossia che Hlozek può giocare sulla fascia, è bravo dentro l'area di rigore, è una minaccia quando scende palla in profondità e quando può accentrarsi per sfruttare il suo piede preferito, diventa difficile trovare un paragone.

Ma, se una delle caratteristiche dell'attaccante ceco è quella di voler ricevere il pallone sui piedi per puntare il difensore di turno oltre alla capacità di unire i reparti di centrocampo e attacco, allora possiamo azzardare un paragone con Luis Suarez e Roberto Firmino (quello buono eh, non quello visto negli ultimi 12 mesi).

Hlozek è una minaccia in area di rigore e può giocare sulla fascia. Difficile trovare un giocatore così simile a lui.

Cosa hanno detto di lui

"È un talento straordinario che non gioca solo perché ha 16 anni, ma se lo meriterebbe" (Zdenek Scasny).

"Oserei dire che qui sta crescendo un calciatore di livello mondiale. Questo è un giocatore da Real Madrid o da Barcellona" (Pavel Paska).

Valore e potenziale su FIFA 21

Quando inizi la tua carriera su FIFA 21, Hlozek ha un overall di 74, sicuramente poco allettante ma tutto sommato decente considerando la sua età.

Tuttavia con un potenziale da 87, con continui allenamenti e con l'utilizzo del giocatore da titolare, potresti ritrovarti un vero fuoriclasse in squadra.

Valutazione su Football Manager

La capacità di Hlozek di giocare ovunque nel tridente d'attacco, lo rende un must assoluto per gli allenatori di Football Manager 2021. Anche se, è giusto sottolinearlo, nel gioco lui preferisce giocare come centravanti o come ala sinistra.

Ha un valore iniziale di circa 3 milioni di euro e uno stipendio che tocca i 100 mila euro annui. Quindi un investimento nei suoi confronti non ti lascerà certo a corto di soldi (poi dipende sempre da che squadra hai...) e con un potenziale da quattro stelle, rappresenta un colpaccio assoluto per la tua carriera su FM.

Le scarpe che indosserà a Euro 2020

Come diversi talenti del mondo del calcio, Hlozek è stato messo sotto contratto dalla Nike e di solito scende in campo con le sue Mercurial Superfly.

Ci aspettiamo scenda in campo a Euro 2020 con un paio di scarpe molto simili.

Quanto giocherà a Euro 2020?

Difficile ad oggi ipotizzare l'undici titolare della Repubblica Ceca di Jaroslav Silhavy a Euro 2020, anche se Michael Krmencik, Patrik Schick e Matej Vydra sembrano leggermente in vantaggio rispetto al giovane talento Hlozek.

Una scelta, eventualmente, del tutto comprensibile, considerando che il talento ceco gioca nel calcio professionistico da un paio d'anni. Ma siamo sicuri che visto il suo enorme talento e la sua capacità di adattarsi in diversi ruoli, per lui ci sarà spazio durante la competizione.

Hlozek potrebbe essere un'ottima opzione per il ct ceco se la sua squadra dovesse ritrovarsi sotto di un gol. Sicuramente bisognerà aspettare ancora qualche anno prima di vedere il giovane attaccante dello Sparta Praga come titolare fisso della sua nazionale.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli