Presidente Cio: "Cancellazione Olimpiadi non è in agenda"

Adx
Askanews

Roma, 20 mar. (askanews) - Il Cio sta valutando "differenti scenari" per il regolare svolgimento dei Giochi Olimpici di Tokyo 2020 ma una "cancellazione" a causa dell'emergenza coronavirus "non è in agenda". Lo ha detto il presidente del Comitato Olimpico Internazionale, Thomas Bach, in una intervista al New York Times. "Non sappiamo quale sarà la situazione, naturalmente stiamo prendendo in considerazione diversi scenari ma mancano quattro mesi e mezzo ai Giochi - ha evidenziato Bach - Altre leghe e federazioni sono più ottimiste di noi, perché la maggior parte ha rinviato i propri eventi ad aprile o a fine maggio. Noi stiamo parlando di qualcosa a fine luglio".

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...