Primato per la giovanissima nuotatrice tarantina

·2 minuto per la lettura
Benedetta Pilato record mondiale
Benedetta Pilato record mondiale

Che sia nata una nuova stella? A 17 anni da quel fortunatissimo argento che vide brillare una giovanissima Federica Pellegrini nel cielo di Atene, il mondo del nuoto internazionale ha visto nascere un altro prodigio. Si tratta della 16enne Benedetta Pilato che ha battuto ogni primato, firmando uno straordinario record mondiale nei 50 metri stile rana negli europei di nuoto che si sono tenuti a Budapest.

Questo ha portato la nuotatrice a staccare il pass della finale nella quale troveremo anche l’azzurra Arianna Castiglioni che ha segnato un tempo di 30″44. Con questo importantissimo traguardo Benedetta Pilato è diventata la seconda italiana ad aver realizzato un record italiano nel nuoto insieme a Federica Pellegrini.

Benedetta Pilato record mondiale, “Era la mia prima semifinale”

Durante l’intervento della giovanissima nuotatrice di Taranto, moltissima è stata l’emozione per il grandissimo risultato traguardo raggiunto. Davanti ai microfoni di RaiSport Benedetta Pilato ha infatti non si è resa conto del record realizzato: “Non so cosa dire, sono contentissima. Sentivo un sacco di tifo, era la mia prima semifinale ed è stato bello. Non pensavo di aver fatto un tempo così basso, non ho ancora realizzato”.

Benedetta Pilato record mondiale, bronzo per Nicolò Martineghi

I 50 metri stile rana hanno portato molta soddisfazione in casa azzurra. Oltre al record mondiale di Benedetta Pilato, anche il nuotatore classe 1999 Nicolò Martinenghi che ha portato a casa un ottimo bronzo segnando sul cronometro 26″68. “Sono contento, nonostante non abbia nuotato benissimo. Per me è molto importante che sia arrivato il primo podio individuale. Ci ho creduto fino alla fine”.

Magnifico podio inoltre per Gregorio Paltrinieri e Gabriele Detti che sono arrivati sul podio conquistando rispettivamente una medaglia d’oro e una d’argento negli ‘800 metri stile libero. In particolare Paltrinieri ha percorso in 7’43″62, mentre il tempo di Gabriele Detti è stato di 7’46”10.

Benedetta Pilato record mondiale, gli altri risultati

Tra i risultati degni di nota si segnala il miglior tempo segnato nella finale 4 x 100 stile libero che ha visto gareggiare Chiara Tarantino, Silvia Di Pietro, Manuel Frigo e Thomas Ceccon. Miglior tempo infine anche per Margherita Panziera nei 200 metri dorso con 2’08″52. Hanno passato il turno nei 50 metri farfalla Elena Di Liddo e Silvia di Pietro.

,

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli