Primavera, tutti i verdetti: clamoroso, il Milan retrocede in Serie B. Atalanta e Inter alle final 4. Juve fuori dai playoff

ET
Calciomercato.com
Non solo la Serie A, anche nel campionato Primavera l'ultima giornata è stata ricca di colpi...

Primavera, tutti i verdetti: clamoroso, il Milan retrocede in Serie B. Atalanta e Inter alle final 4. Juve fuori dai playoff

Non solo la Serie A, anche nel campionato Primavera l'ultima giornata è stata ricca di colpi...

Non solo la Serie A, anche nel campionato Primavera l'ultima giornata è stata ricca di colpi di scena, ribaltoni e, soprattutto risultati e verdetti che hanno del clamoroso. Con le prime due posizioni già consolidate e la retrocessione dell'Udinese già in archivio erano ancora due, o meglio tre, i verdetti da emettere. Due erano infatti i club in lotta per l'ultimo piazzamento playoff (Chievo e Cagliari) ma ad animare la giornata è stata, soprattutto, l'intensissima lotta per non retrocedere in Primavera 2 (posizioni playout  comprese) con ben 5 squadre coinvolte in 4 campi differenti.


MILAN RETROCESSO - A partire da una posizione sfavorevole alla vigilia era il Milan di Federico Giunti, penultimo in classifica e costretta a vincere in virtù del -2 che lo separava da Sassuolo, Genoa e Sampdoria e del -3 sull'Empoli. I rossoneri erano impegnati in trasferta con la Fiorentina e proprio nei minuti finali della gara di Firenze si è consumato il dramma. Con il Milan in vantaggio per 1-0 (gol di Sala) è la rete segnata al 90esimo dal subentrato Pierozzi a siglare l'1-1 finale che condanna clamorosamente alla retrocessione in Primavera 2 i rossoneri.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio


GENOA ED EMPOLI AI PLAYOUT - A godere del passo falso del Milan è principalmente il Genoa, uscito sconfitto per 2-0 nello scontro diretto per non retrocede dal Sassuolo. Russo (portiere obiettivo di mercato della Juventus) e compagni con la vittoria del Milan sarebbero stati retrocessi e invece, ora, si troveranno a disputare il playout per non retrocedere con l'Empoli, uscito sconfitto per 4-2 da un'Atalanta incontenibile, in uno parallelismo importante con la situazione che vivranno domani le rispettive prime squadre in Serie A.


CHIEVO AI PLAYOFF, JUVE FUORI - Nonostante il 4-0 rifilato al Napoli la Juventus chiude la propria stagione all'ottavo posto, fuori da una corsa playoff da cui era stata esclusa già da un turno. Agli spareggi per accedere alle Final Four ci vanno quindi Roma, Torino e Fiorentina, che conservano le rispettive posizioni. La battaglia per l'ultima piazza vede invece premiato il Chievo, nonostante la sconfitta per 6-1 subita dalla Sampdoria, che conserva il sesto posto soltanto nei minuti finali. Il Cagliari, in vantaggio proprio sul Torino per 2-1 concede un clamoroso rigore al 91' che Rauti trasforma condannando i sardi al settimo posto in virtù degli scontri diretti a sfavore.


I VERDETTI


GIA' ALLE FINAL 4

Inter e Atalanta


PLAYOFF

Roma-Chievo Verona

Torino-Fiorentina


PLAYOUT

Genoa-Empoli


RETROCESSE

Milan e Udinese

Potrebbe interessarti anche...