Probabili formazioni Cagliari-Pescara: Borriello ce la fa?

  PROBABILI FORMAZIONI

4-3-1-2
RAFAEL
PISACANE
SALAMON
B.ALVES
MURRU
IONITA
TACHTSIDIS
BARELLA
J.PEDRO
BORRIELLO
SAU











4-3-3
FIORILLO
ZAMPANO
BOVO
CODA
CRESCENZI
COULIBALY
MUNTARI
MEMUSHAJ
BENALI
BRUGMAN
CAPRARI

Uno Zeman già retrocesso torna a Cagliari, dove era stato esonerato due stagioni fa. Al Sant'Elia il Pescara prova a dare un senso a questo finale di stagione, contro una compagine sarda desiderosa di rilanciarsi dopo la sconfitta di misura subita a Udine.

Il Cagliari si affida a Rafael tra i pali, con Salamon e Bruno Alves in mezzo. Sugli esterni spazio a Murru e Pisacane (Isla è out e non è nemmeno convocato) mentre a centrocampo torna Ionita dopo la squalifica.

In mezzo, nel 4-3-1-2 di Rastelli, anche Barella e Tachtsidis, mentre Joao Pedro, favorito su Farias, sarà il trequartista alle spalle di Borriello (non al meglio ma dovrebbe farcela) e Sau. Panchina per Han e Faragò.

Pescara senza lo squalificato Biraghi, sostituito sulla fascia da Crescenzi: dall'altra parte l'imprescindibile Zampano. Per Zeman in porta ci sarà ancora Fiorillo, Coda e Bovo centrali.

In attacco dovrebbe partire titolare Brugman, adattato a punta centrale e sostenuto da Caprari e Benali. Pochi dubbi a centrocampo con il trio Memushaj-Muntari-Coulibaly.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità