Probabili formazioni Olanda-Italia: Hoedt e Donnarumma titolari

  PROBABILI FORMAZIONI

4-3-3
ZOET
KARSDORP
HOEDT
MARTINS INDI
BLIND
STROOTMAN
WIJNALDUM
KLAASSEN
LENS
DOST
PROMES











3-4-1-2
DONNARUMMA
RUGANI
BONUCCI
ROMAGNOLI
ZAPPACOSTA
PAROLO
DE ROSSI
DARMIAN
VERRATTI
EDER
IMMOBILE

Vale poco, ma al contempo l'amichevole di Amsterdam tra OIanda e Italia vale tanto. Non ci sono punti in palio né classifiche, ma parecchio prestigio. Oltre alla possibilità per Giampiero Ventura di sperimentare senza paura, cosa che il commissario tecnico azzurro è intenzionato a fare.

Come emerso negli scorsi giorni, il 4-2-4 andrà momentaneamente in soffitta per fare nuovamente spazio al 3-5-2 tanto caro all'ex ct Antonio Conte. Tantissimi i cambi rispetto alla gara vinta venerdì contro l'Albania, a cominciare dalla titolarità di Gigio Donnarumma, con Buffon pronto a subentrare a gara in corso.

La difesa sarà formata dai due juventini Rugani e Bonucci e dal rossonero Romagnoli; a centrocampo, invece, saranno confermati De Rossi e Verratti (quest'ultimo agirà da trequartista), ma attorno a loro dovrebbero esserci Darmian e Parolo oltre a Zappacosta.

Qualche residuo dubbio in attacco: Petagna scalpita in vista dell'esordio, ma accanto a Eder ci sarà con ogni probabilità Immobile, favorito su Belotti. Qualche chance anche per Verdi.

Per quanto riguarda l'Olanda, allenata per l'occasione da Fred Grim dopo l'esonero di Danny Blind, poche sicurezze: dovrebbero partire sicuramente titolari i vari Zoet, Karsdorp, Blind, Klaassen e Dost, mentre il resto della formazione è avvolto dai dubbi.

Possibile il 4-3-3 on Lens e Promes come ali, mentre il giallorosso Strootman giostrerà a centrocampo insieme a Wijnaldum. In difesa spazio al laziale Hoedt in coppia con l'altro centrale Martins Indi.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità