Probabili formazioni Pescara-Juventus: Neto dal 1', dubbio Bahebeck

  PROBABILI FORMAZIONI

4-3-3
FIORILLO
ZAMPANO
CAMPAGNARO
CODA
BIRAGHI
COULIBALY
MUNTARI
MEMUSHAJ
BRUGMAN
CERRI
CAPRARI











4-2-3-1
NETO
LICHTSTEINER
BARZAGLI
RUGANI
ASAMOAH
RINCON
MARCHISIO
LEMINA
DYBALA
MANDZUKIC
HIGUAIN

Testacoda sulla carta senza storia all'Adriatico dove il Pescara, ultimo in classifica e quasi spacciato, ospita la capolista Juventus distratta però dal doppio impegno di Champions contro il Barcellona.

Zeman deve farei conti con le assenze di Stendardo (infortunato) e Bovo (squalificato), al centro della difesa quindi accanto a Campagnaro giocherà Coda con Zampano e Biraghi sulle fasce. Fiorillo ancora preferito a Bizzarri in porta.

A centrocampo conferma per il giovanissimo Coulibaly che completerà il reparto insieme a Muntari e Memushaj. Dubbio in attacco dove Bahebeck è sulla via del recupero ma dovrebbe partire dalla panchina, al suo posto con Cerri e Caprari potrebbe esserci Brugman. Benali out a causa di un attacco influenzale.

Turnover pesante per Allegri che rispetto alla gara contro il Barcellona rivoluzionerà la difesa dove davanti a Neto (Buffon riposa) giocheranno Lichtsteiner, Barzagli, Rugani (o Benatia) e Asamoah. Squalificato Bonucci.

A centrocampo Marchisio e Rincon faranno rifiatare Khedira e Pjanic. In attacco intoccabili Mandzukic, Dybala e Higuain, mentre a destra Lemina dovrebbe rimpiazzare un Cuadrado in forse.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità