Probabili formazioni Pescara-Milan: Campagnaro sì, conferma Mati

  PROBABILI FORMAZIONI

4-3-3
BIZZARRI
ZAMPANO
BOVO
CAMPAGNARO
BIRAGHI
VERRE
MUNTARI
MEMUSHAJ
BENALI
CERRI
CAPRARI











4-3-3
DONNARUMMA
DE SCIGLIO
PALETTA
ROMAGNOLI
VANGIONI
PASALIC
SOSA
M.FERNANDEZ
OCAMPOS
BACCA
DEULOFEU

Il Pescara di Zeman, sempre alla ricerca disperata di qualche punto che possa dare ancora speranza per la salvezza, ospita il Milan di Montella, che di tre punti ha bisogno per conquistare la zona Europa League.

Il tecnico boemo si affida al consueto 4-3-3, con Benali, Cerri e il recuperato Caprari di punta (ma occhio alla possibile sorpresa Bahebeck). In mezzo al campo gli interni saranno il confermato Muntari, Verre e Memushaj, con il primo in vantaggio su Bruno che torna dopo la squalifica. Qualche chance da interno per il giovane Coulibaly.

Qualche problema in difesa: assenti Coda e Stendardo per infortunio, spazio a Bovo e Campagnaro (favorito su Fornasier), con Zampano e Biraghi (o Crescenzi) a completare il reparto davanti a Bizzarri.

Stesso modulo anche per il Milan di Montella: Donnarumma tra i pali, De Sciglio e Vangioni sugli esterni, Paletta e Romagnoli al centro. Dovrebbe riposare dunque Zapata. Tris di centrocampo formato da Sosa, Pasalic (in ballottaggio con Kucka) e Mati Fernandez, confermato dopo il goal decisivo contro il Genoa.

In avanti confemati titolari Deulofeu ed Ocampos, con Bacca (rientrante dalla trasferta sudamericana e favorito) e Lapadula che si giocano una maglia da titolare.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità