Problemi per Leao: condannato a risarcire lo Sporting per 16,5 milioni

Goal.com

Brutta notizia per Rafael Leao che, come riportato da 'Record', è stato condannato dal Tribunale Arbitrale dello Sport a risarcire lo Sporting di ben 16,5 milioni di euro.

Il quotidiano portoghese riprende la vicenda in prima pagina. La storia risale a due anni fa, quando nell'estate del 2018 l'attaccante portoghese lasciò lo Sporting, svincolandosi unilateralmente a seguito delle vicende che il club stava attraversando e delle aggressioni da parte dei tifosi subite dai giocatori.

Il giocatore poi quell'estate firmò da svincolato con il Lille, mentre l'anno scorso passò al Milan. La giustizia sportiva fino a questo momento aveva dato ragione a Rafael Leao, ma il Tribunale Arbitrale dello Sport adesso ha ribaltato tutto.

Lo Sporting infatti si è rivolto alla FIFA, dicendo che secondo loro il giocatore non aveva ai tempi le ragioni per ottenere la risoluzione del contratto. E così adesso è stato decretato.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...