PSG, Meunier su Verratti: “Non sarà mai capitano, è un clown”

Thomas Meunier dice la sua su Marco Verratti in casa PSG: "E' il primo a ridere e scherzare, lo fa dalla mattina alla sera".

Marco Verratti è ormai il faro del Paris Saint Germain e della Nazionale italiana: il centrocampista ex Pescara è cresciuto partita dopo partita, prendendo in mano il centrocampo della squadra di Emery. Secondo molti sarà lui il futuro capitano del club francese, ma non secondo il compagno di squadra Thomas Meunier.

Intervistato a 'Football Show', il difensore belga ha spiegato il suo punto di vista: "Verratti non diventerà il capitano perché è un clown. Lui è il primo a ridere, è sempre allegro. Se ha la possibilità di scherzare, lo fa, può iniziare la mattina e finire la sera. Partecipa all’atmosfera positiva nel gruppo".


Meunier esalta poi le caratteristiche tecniche del compagno italiano: "E' forte tecnicamente, elegante e vede la partita molto bene. E' stato per tanto tempo indisponibile. Farlo giocare sulla sinistra? No, non ha le caratteristiche per difendere. Lui deve restare fresco, deve giocare a centrocampo".

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità