PSG-Monaco, quando esordì De Sanctis 8 compagni non erano ancora nati

Jardim ha dato ancora fiducia al quarantenne De Sanctis, titolare nella semifinale di Coppa di Francia: nel 1977 8 compagni non erano ancora nati.

Nel Monaco rivoluzionato sceso in campo al Parco dei Principi per la semifinale di Coppa di Francia contro il PSG, c'è un giocatore in controtendenza: Morgan De Sanctis è infatti nettamente il più vecchio dell'undici titolare ospite, e colleziona a 40 anni suonati la sua quinta presenza stagionale nel torneo, l'ottava complessiva.

Il portiere italiano provvede ad alzare l'età media della squadra, pari a 23 anni 347 giorni, con 8/11 dei giocatori schierati che hanno meno di 21 anni. 

Un altro dato evidenzia la differenza di età fra l'esperto estremo difensore e i suoi compagni: quando De Sanctis fece il suo esordio da calciatore professionista in Serie B nel 1994-95, 8 compagni scesi in campo contro il PSG non erano ancora nati.

Sul campo le cose per il portiere italiano non sono andate però molto bene: proprio un errore di De Sanctis, infatti, che non ha trattenuto un tiro di Di Maria, ha propiziato la rete dell'1-0 dei padroni di casa firmata da Cavani.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità