Qatar 2022, Brahim Diaz nel mirino del Marocco

Getty Images

Il derby della Costa Azzurra tra Marsiglia e Monaco ha lasciato una pesante eredità al Marocco, l'infortunio al ginocchio di Harit.

Il Marocco, che sfiderà nel girone Belgio, Croazia e Canada, deve correre ai ripari e l'idea suggestiva del CT sarebbe il trequartista rossonero Brahim Diaz, che dispone del passaporto del Marocco viste le origini del papà: l'ex City e Real ha sinora giocato con la Spagna solamente l'amichevole contro la Lituania e potrebbe rispondere alla convocazione, ma i precedenti avvicinamenti da parte del Marocco non erano andati a buon fine.