Qatar 2022, Bukari: "Cr7 mio idolo, esultanza non irrispettosa"

(Adnkronos) - "La mia educazione non mi permette di essere irrispettoso nei confronti dei più grandi, per non parlare di uno dei miei idoli". Così Osman Bukari, giocatore del Ghana che ha segnato il secondo gol contro il Portogallo torna sulla sua esultanza alla Cr7 durante la partita di ieri vinta poi dai lusitani per 3 a 2. Un'esultanza che ieri ha fatto perdere le staffe in panchina a Cristiano Ronaldo che ha mandato a quel paese l'avversario.

"Ho notato che la mia celebrazione - scrive su twitter l'ala destra della Stella Rossa di Belgrado - ha generato commenti che affermano che sono stato irrispettoso nei confronti di Cristiano Ronaldo. Questo non è corretto. Sono stato sopraffatto dall'emozione del momento in cui ho segnato per la mia nazionale al mio debutto in Coppa del Mondo e questo ha portato alla mia esultanza".