Qatar 2022, Cissé: “Mendy? Se dovete trovare un colpevole, basto io”

Getty Images

"Errore del mio portiere sul primo gol olandese? Non lo so. Devo rivedere bene le immagini ma se c'è un colpevole forse e sicuramente sono io come allenatore”. Parola di Aliou Cissé che, in conferenza stampa post gara, glissa sulle domande scomode dei giornalisti, probabilmente per tenere al riparo i suoi ragazzi dalle polemiche in vista delle prossime gare con Qatar ed Ecuador.

"Vincere questa partita ci avrebbe messo nella giusta direzione, purtroppo così non è stato e quindi la seconda contro il Qatar sarà molto difficile - prosegue Cissè -. Siamo partiti con l’atteggiamento mentale giusto, per vincere e aver perso oggi ci dà ancora più motivazioni anche perchè ho visto un buon Senegal, non è tutto da buttare. È stata una partita di altissimo livello, molto complicata, ma equilibrata; secondo me il punteggio non rispecchia il volto della partita. Sono molto orgoglioso dei miei ragazzi"