Qatar 2022, i convocati dell’Argentina: Scaloni punta sulla “Joya” e sulla serie A

Getty Images

Anche l’Argentina ha la sua rosa in vista del Mondiale 2022.

Pochi minuti fa sono infatti arrivate le convocazioni del commissario tecnico Scaloni che si è preso qualche giorno in più rispetto ad altre big per sciogliere le riserve. Motivo di questa attesa, probabilmente, il valutare fino in fondo le condizioni dei rientranti dagli infortuni, a partire da Angel Di Maria, fino ad arrivare a Paulo Dybala.

Lo juventino si è ritagliato uno spazio nella sfida con il Verona e sembra aver dato notizie confortanti, il numero 21 giallorosso, invece, proprio oggi è tornato in gruppo con la Roma e potrebbe scendere in campo per qualche minuto nella sfida di domenica con il Torino.

A completare il reparto “italiani” ecco Leandro Paredes, Lautaro Martinez e Joaquin Correa. Non farà parte della spedizione, invece, Giovanni Simeone, reduce da un ottimo avvio di campionato con il Napoli ma a quanto pare non abbastanza per volare in Qatar.

Ecco la lista completa.
Portieri
- Emiliano Martínez (Aston Villa), Gerónimo Rulli (Villarreal), Franco Armani (River)
Difensori - Nahuel Molina (Atlético Madrid), Gonzalo Montiel (Siviglia), Cristian Romero (Tottenham), Germán Pezzella (Betis), Nicolás Otamendi (Benfica), Lisandro Martínez (Manchester United), Marcos Acuna (Siviglia), Nicolás Tagliafico (Olympique Lione), Juan Foyth (Villarreal).
Centrocampisti - Rodrigo De Paul (Atlético Madrid), Leandro Paredes (Juventus), Alexis Mac Allister (Brighton), Guido Rodríguez (Betis), Alejandro Gómez (Siviglia), Enzo Fernández (Benfica), Exequiel Palacios (Bayer Leverkusen).
Attaccanti - Ángel Di María (Juventus), Lautaro Martínez (Inter), Julián Álvarez (Manchester City), Paulo Dybala (Roma), Nicolás González (Fiorentina), Joaquín Correa (Inter), Lionel Messi (París Saint-Germain).