Qatar 2022, Crespo: "Se vince l'Argentina parte del merito sarà dell'Italia"

Getty Images

Alla Gazzetta dello Sport, l'ex attaccante di Parma, Lazio, Milan e Inter Hernan Crespo ha parlato delle sue sensazioni a poche ore dall'inizio ufficiale della Coppa del Mondo di Qatar 2022.

Queste le sue parole:

"Per un bambino argentino che ama il calcio esiste, da sempre, un solo traguardo: arrivare in Italia, sfondare in Italia, diventare un idolo dei tifosi italiani. Non importa se la Liga spagnola o la Premier inglese possono essere considerati come campionati più glamour: noi vogliamo conquistare San Siro, l’Olimpico, la gente di Torino, di Firenze, di Genova o di Napoli. L’Italia, per noi, è il porto d’arrivo, proprio com’è stata Buenos Aires per gli emigrati del vostro/nostro Paese. Ovviamente, adesso che il Mondiale sta per iniziare, non so se la Seleccion vincerà il torneo, ma se ci riuscirà credo che una parte del merito vada all’Italia che ha dato l’opportunità a molti giocatori argentini di diventare autentici campioni”.