Qatar 2022: esulta la Svizzera, Embolo affonda il "suo" Camerun

Getty Images

La Svizzera vince la sua partita d'esordio al Mondiale di Qatar 2022 ottenendo un successo di prestigio contro il Camerun: i rossocrociati si sono imposti di misura per 1-0 grazie alla rete di Embolo all'inizio del secondo tempo, e sono ora al comando del Girone G, che vede tra le protagoniste anche il Brasile e la Serbia, in campo in serata.

Grande intensità nel primo tempo, ma le difese sbagliano poco e le occasioni tardano ad arrivare. Al 10' il Camerun ha una buona chance con Mbeumo, il cui tiro da posizione defilata è respinto da Sommer.

La Svizzera fa la partita, mentre i Leoni Indomabili cercano di colpire in ripartenza. La prima vera occasione per i rossocrociati arriva nel finale di tempo su corner di Freuler, Elvedi incorna ma è impreciso.

La partita si blocca subito ad inizio ripresa: il veterano Shaqiri sfugge a tutti sulla fascia, cross perfetto per Embolo, che da pochi passi non può sbagliare. L'attaccante del Monaco non esulta per rispetto del suo Paese d'origine.

Il Camerun tarda a reagire, e si aggrappa alle folate personali dei singoli come Choupo-Moting, il cui tentativo al 57' è respinto da Sommer. L'interista Onana salva la porta del Camerun al 67' sulla conclusione di Vargas.

La formazione di Song continua a faticare a creare gioco, la Svizzera controlla con sapienza nel finale di partita e quasi sfiora il raddoppio con Seferovic. Tre punti preziosi per gli elvetici in vista del doppio impegno con Brasile e Serbia.