Qatar 2022, Hazard: "Lukaku per noi è come Messi"

Getty Images

Il centrocampista del Real Madrid e del Belgio Eden Hazard in un'intervista ai FIFA Studios ha parlato del Mondiale in arrivo in Qatar: "Siamo fortunati ad avere un gruppo che si conosce da tanti anni. La gente continua a parlare da anni di generazione d'oro ma ci meriteremo questo appellativo solo quando vinceremo".

"Nel 2018 avevamo delle ottime sensazioni, la sfida contro il Giappone ci ha spaventato e poi dato consapevolezza. Dopo aver battuto il Brasile pensavamo di potercela fare, anche perché esprimevamo il miglior gioco del torneo, ma contro la Francia avrei preferito vincere senza stupire".

Sul recupero di Lukaku: "Lukaku ha 30 anni, è al top, ha fatto tantissimo per il Belgio, al pari di Messi o Cristiano Ronaldo per l'Argentina o il Portogallo. Solo questi due campioni possono essere paragonati al suo apporto".