Qatar 2022, il Brasile batte la Serbia: Richarlison grande protagonista

Getty Images

Mancavano solo loro. E alla prima uscita non hanno deluso le aspettative. Il Brasile è riuscito infatti a vincere la propria gara d'esordio al Mondiale 2022 in Qatar con un 2-0 nei confronti della Serbia. I verdeoro di Tite si sono così portati a casa i tre punti grazie alla doppietta nella ripresa di Richarlison, giocatore del Tottenham di Antonio Conte.

La sfida del Lusail Stadium ha avuto un primo tempo molto tattico, con le due squadre che hanno pensato più a controllarsi a centrocampo. Poche occasioni da rete da una parte e dall'altra. La Serbia ci ha provato con Mitrovic, il Brasile con Vinicius e Raphinha, ma niente da fare.

Allora la Seleçao ha dovuto aspettare il 62' per il gol del vantaggio. Neymar ha puntato l'area dribblando un po' di avversari, quindi, il tiro di Vinicius respinto da Milinkovic-Savic e da due passi Richarlison è stato poi bravo a metterla dentro.

Il capolavoro è poi arrivato al 73' con la doppietta personale dello stesso Richarlison. Vinicius dalla sinistra ha messo in mezzo e la punta del Tottenham si è coordinato alla perfezione per concludere a rete in mezza rovesciata.

Nel finale la Serbia non si è fatta più vedere, per il Brasile sono invece usciti acciaccati Neymar e Danilo. Ora i verdeoro di Tite hanno tre punti così come la Svizzera, che sarà la prossima avversaria della Seleçao lunedì.