Qatar 2022, la Fifa vieta agli inglesi di vestirsi da crociati: offensivo per musulmani

(Adnkronos) - Vietato ai tifosi inglesi travestirsi da crociati al match di Coppa del Mondo tra Inghilterra e Stati Uniti in Qatar: lo scrive il Times, citando la Fifa. "I crociati nel contesto arabo possono essere offensivi contro i musulmani", scrive il quotidiano. Chi indosserà cotte di maglia, spade di plastica e scudi con la croce di San Giorgio non potrà entrare nello stadio Al Bayt di Al Khor, a nord di Doha. Un video condiviso su Twitter ha mostrato due tifosi vestiti con costumi da crociato apparentemente respinti dall'ingresso in uno stadio del Qatar dal personale di sicurezza.

Anche il gruppo anti-discriminazione Kick It Out ha sconsigliato ai fan di indossare costumi che rappresentano cavalieri o crociati, che ricordano le guerre di religione che i cristiani hanno condotto contro i musulmani durante il Medioevo. "Vorremmo avvisare i tifosi che assistono alle partite della Coppa del Mondo che alcuni abiti, come i costumi in maschera che rappresentano cavalieri o crociati, potrebbero non essere accolti in Qatar e in altri paesi islamici. I consigli di viaggio del Ministero degli Esteri emessi prima del torneo hanno suggerito che i fan dovrebbero familiarizzare con le usanze locali e incoraggiamo i fan ad adottare questo approccio".