Qatar 2022, lo show delle telecronache di Stramaccioni vola sui social

(Adnkronos) - Seconda voce della Rai, durante Argentina-Arabia Saudita. Se la partita resterà nella storia per il risultato clamoroso, la performance di Andrea Stramaccioni sta lasciando il segno sui social network. In tendenza da ieri, l'hashtag #Stramaccioni segnala la valanga di tweet sul commento sopra le righe, appassionato o 'di parte', su cui l'ex allenatore dell'Inter ha insistito per tutta la durata della partita.

"Spiegate a Stramaccioni che sta facendo la telecronaca per la Rai e non per Al Jazeera", scrive chi lo ritiene esagerato. "Spero nel gol del Marocco per sentire Stramaccioni trasformarsi in muezzin", ribatte chi ritiene già cult il suo stile. C'è chi posta fotomontaggi con l'immagine dell'allenatore e la Kefia, chi il video della sua celebre esultanza sotto la curva dell'Inter, e il testo: "Stramaccioni sotto la curva dell'Arabia Saudita".

Ma c'è anche chi sottolinea la competenza e la profonda conoscenza del calcio saudita del mister: "Altro che i soliti telecronisti, chiedete scusa a Stramaccioni che da inizio partita esaltava i giocatori sauditi mentre tutti gli espertoni lo prendevano in giro... chiedete scusa". E c'è anche chi già non ne può fare a meno. "Quanto gasa durante le telecronache...".

Nel bene e nel male, una presenza significativa, che si fa notare. E che contribuisce a dare popolarità ai Mondiali in Qatar, che sono fuori stagione, fuori contesto, e giustamente contestati per i diritti umani, ma che restano un appuntamento importante per il calcio e per la Rai che li trasmette. E lo Stramaccioni esagitato, ma competente, può dare una mano.