Qatar 2022, Luis Enrique: “Il nostro obiettivo è la finale”

Getty Images

“Il leader della squadra deve essere l'allenatore. Sono io che decido chi gioca, quando ci spostiamo, a che ora ci alleniamo e come”. Luis Enrique, ct della Spagna, durante la conferenza stampa pre gara d’esordio contro il Costarica ha le idee chiare.

"Sono molto tranquillo, molto calmo e in attesa di fare l'ultimo allenamento. Non vedo l'ora di debuttare e dare gioia a tutti nostri tifosi". Luis Enrique potrà contare su tutta la rosa, nessun indisponibile. “Abbiamo parecchi giocatori che possono giocare in vari ruoli e danno molte garanzie Se possiamo giocare sette partite, perché dovremmo accontentarci di cinque? Arrivare in finale è il nostro obiettivo, e di tutte le squadre presenti in Qatar. Bisogna avere fede”