Qatar 2022, i pre-convocati della Germania: c'è anche Gosens

Getty Images

L’inizio del Mondiale 2022 è sempre più vicino e con esso sono imminenti le scadenze per i ct delle 32 nazionali che parteciperanno alla rassegna, al via il 20 novembre con il match inaugurale tra i padroni di casa del Qatar e l’Ecuador.

Entro il 21 ottobre i selezionatori avrebbero dovuto comunicare alla Fifa l’elenco dei pre-convocati, ovvero una lista comprendente un massimo di 55 giocatori tra i quali andranno scelti i 26 convocati definitivi, elenco da ufficializzare entro il 14 novembre.

Non tutte le Federazioni hanno però rispettato la scadenza del 21 ottobre, almeno pubblicamente, scegliendo di far uscire il “listone” solo nei giorni successivi o di non farlo proprio uscire, come ufficializzato dal ct del Brasile Tite.

Fioccano allora le indiscrezioni, come quella della Bild riguardante le scelte del ct della Germania Hansi Flick. L’ex tecnico del Bayern Monaco avrebbe diramato un elenco di 44 nomi, tra i quali anche quello dell’interista Robin Gosens.

L’ex atalantino, alle prese con un’altra stagione difficile dopo quella scorsa da dimenticare a causa dei tanti infortuni, resta quindi in corsa per il sogno di partecipare al primo Mondiale della carriera dopo aver ben figurato ad Euro 2020.

Questa la lista della Germania diffusa dalla Bild:

Portieri: Neuer (Bayern), Ter Stegen (Barcellona), Trapp (Eintracht Francoforte), Baumann (Hoffenheim), Leno (Fulham)

Difensori: Kehrer (West Ham), Henrichs (Lipsia), Raum (Lipsia), Rüdiger (Real Madrid), Süle (Borussia Dortmund), Ginter (Friburgo), Schlotterbeck (Borussia Dortmund), Gosens (Inter) , Hummels (Borussia Dortmund), Koch (Leeds), Klostermann (Lipsia), Knoche (Union Berlino), Günter (Friburgo), Tah (Bayer Leverkusen), Netz (Borussia Mönchengladbach)

Centrocampisti: Kimmich (Bayern), Goretzka (Bayern), Gündogan (Manchester City), Musiala (Bayern), Wirtz (Bayer Leverkusen), Gnabry (Bayern), Sané (Bayern), Müller (Bayern), Reus (Borussia Dortmund), Kramer (Borussia Monchengladbach), Hofmann (Borussia Monchengladbach), Götze (Eintracht Francoforte), Brandt (Borussia Dortmund), Arnold (Wolfsburg), Weigl (Borussia Mönchengladbach), Emre Can (Borussia Dortmund), Stach (Mainz), Khedira (Union Berlino)

Attaccanti: Werner (Lipsia), Havertz (Chelsea), Adeyemi (Borussia Dortmund), Nmecha (Wolfsburg), Füllkrug (Werder Brema), Moukoko (Borussia Dortmund)