Qual. Mondiali 2018, Sudamerica - Il Brasile vola in Russia, crollo Argentina

Col tris rifilato al Paraguay il Brasile stacca il 'pass' per Russia 2018, cadono Argentina e Uruguay, il Cile non sbaglia. Colombia ok in Ecuador.
  14ª GIORNATA QUALIFICAZIONI MONDIALI SUDAMERICA
CLASSIFICA -

BOLIVIA-ARGENTINA 2-0 [31' Arce, 52' Moreno] - Clicca qui per il resoconto

ECUADOR-COLOMBIA 0-2 [20' James Rodriguez, 34' Cuadrado] - C'è anche la firma dello juventino Cuadrado nel blitz della Colombia in Ecuador. 'Cafeteros' corsari grazie ai goal di James Rodriguez e dell'esterno bianconero, che vuol dire secondo posto in classifica.

CILE-VENEZUELA 3-1 [4' Sanchez (C), 7' Paredes (C), 22' Paredes (C), 63' Rondon (V)] - Il Cile archivia la pratica Venezuela e resta agganciato al treno Mondiale: Alexis Sanchez sblocca il risultato, poi la doppietta di Paredes che mette il match in discesa per la Roja. Di Rondon l'unica rete ospite.

BRASILE-PARAGUAY 3-0 [34' Coutinho, 63' Neymar, 86' Marcelo] - Un super Neymar trascina il Brasile al successo contro il Paraguay e consente alla Seleçao di staccare in largo anticipo il 'pass' per Russia 2018: verdeoro qualificati grazie al ko dell'Uruguay in Perù, che consente agli uomini di Tite di stappare lo champagne in anticipo per via di un calendario che opporrà la 'Celeste' all'Argentina e a 4 giornate dal termine rende incolmabile il distacco tra i brasiliani e la squadra di Bauza. Apre Coutinho, poi l'assolo da urlo dell'asso blaugrana con un'azione personale iniziata dalla propria trequarti; chiude i conti Marcelo.

PERU'-URUGUAY 2-1 [30' Sanchez (U), 35' Guerrero (P), 62' Flores (P)] - Pesante passo falso dell'Uruguay in Perù: oltre a dare il là alla 'fiesta' del Brasile, Cavani e soci si vedono scavalcare dalla Colombia al secondo posto. Sanchez porta avanti la 'Celeste', poi la rimonta biancorossa 'griffata' Guerrero-Flores.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità