Quale allenatore non mangerà il panettone? I bookmakers quotano anche l'esonero di Pirlo alla Juve

Antonio Parrotto
·1 minuto per la lettura

Sono passate appena cinque giornate di Serie A ma è già tempo di primi bilanci. Mister Pirlo è stato già ribattezzato 'mister X' a seguito dei 3 pareggi su 4 match giocati (il quinto, sin qui, è stato vinto a tavolino dai bianconeri).

I bookmakers hanno stabilito quali allenatori mangeranno o meno il panettone a Natale. Per i betting analyst di Sisal Matchpoint i primi a saltare sulle rispettive panchine potrebbero essere Giampaolo al Torino, Stroppa a Crotone, Iachini a Firenze, Liverani a Parma e Gotti all'Udinese rispettivamente offerti a 1,57, 1,72, 1,90, 2,00 e 2,25.

Pirlo mangerà il panettone? | Stefano Guidi/Getty Images
Pirlo mangerà il panettone? | Stefano Guidi/Getty Images

Occhio anche alla quota di Pirlo. L'inizio sulla panchina bianconera ha evidenziato forti dubbi sul futuro del giovane tecnico bresciano. L’esonero dell’attuale allenatore della Juventus voluto fortemente da Andrea Agnelli infatti è quotato a 4, alla pari di Eusebio Di Francesco che nell’ultima giornata ha conquistato la prima vittoria interna con il Cagliari. Nella listi dei possibili esoneri entro il 25 dicembre 2020 alle ore 23, ci sono anche Paulo Fonseca della Roma a quota 5,00, Ivan Juric del Verona e Claudio Ranieri della Samp, bancati a 6,00. In lavagna anche Antonio Conte: l'esonero dall'Inter è quotato a 7,50. Gli intoccabili? Gennaro Gattuso e Stefano Pioli, entrambi fissati in lavagna a 16,00.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A.