Quale squadra ad oggi può permettersi Mbappé?

Niccolò Mariotto
·2 minuto per la lettura

"Non mi va più di parlare della mia posizione in campo perché solleva inutili dibattiti che alla lunga diventano pesanti, soprattutto quando giochi con un club del tuo paese. In Francia si parla molto di me: è un contesto diverso ma ne ero cosciente quando ho firmato per il PSG. Futuro? Vedremo ma è chiaro che questa situazione potrebbe pesare", così Kylian Mbappé ha parlato del suo futuro ed ha mandato nel panico il PSG.

Kylian Mbappé | FRANCK FIFE/Getty Images
Kylian Mbappé | FRANCK FIFE/Getty Images

Il giovane fuoriclasse francese dopo le critiche ricevute negli ultimi giorni per le prestazioni con la maglia della nazionale si è tolto qualche sassolino dalla scarpa nel corso di un'intervista ai microfoni di RTL lasciando intendere che il suo futuro al PSG è tutt'altro che scontato: alla luce di questo, se Mbappé in estate dovesse lasciare i parigini, dove potrebbe essere il suo futuro? Quale club potrebbe permettersi il suo acquisto?

Il Manchester City è la principale candidata all'eventuale acquisto del classe '98: Guardiola è un grande estimatore del francese e potrebbe volerlo con sé in Inghilterra per poter finalmente andare all'assalto della Champions League che i Citizens inseguono ormai da anni. Mbappé potrebbe essere il sostituto perfetto di Aguero che a fine stagione lascerà il club inglese a parametro-zero dopo la scadenza del suo contratto.

Kylian Mbappé | FRANCK FIFE/Getty Images
Kylian Mbappé | FRANCK FIFE/Getty Images

In alternativa al Manchester City attenzione anche al Real Madrid: giocare in club blasonato e famoso come quello madrileno è il sogno di tutti i calciatori e Mbappé potrebbe non essere da meno. Il francese potrebbe essere l'ultimo fuoriclasse in ordine di tempo a vestire la maglia dei Blancos diventando il giocatore di riferimento di tutto l'universo merengue da qui alle prossime stagioni.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Serie A.