Quando potrebbe essere recuperata Inter-Sassuolo

Omar Abo Arab
·1 minuto per la lettura

Con le ultime positività al Covid-19 emerse in casa Inter - Stefan De Vrij e Matias Vecino dopo Danilo D'Ambrosio e Samir Handanovic - si è purtroppo materializzato il timore di un possibile focolaio in casa della capolista. E l'ATS di Milano (l'azienda sanitaria) non ha potuto far altro che disporre il blocco di tutte le attività del club nerazzurro, dal blocco degli allenamenti fino, chiaramente, al divieto di disputare la gara con il Sassuolo in programma sabato (20 marzo) sera.

Stefan de Vrij | Jonathan Moscrop/Getty Images
Stefan de Vrij | Jonathan Moscrop/Getty Images

In attesa del comunicato ufficiale della Lega Serie A si cominciano già a stilare le possibili date per il recupero della gara tra l'Inter e i nerazzurri. La prima sembra quella del 7 aprile, già "famosa" perché in quella data si recupera la famigerata Juventus-Napoli: c'è però il problema dell'orario, perché la sera c'è la Champions League e la partita dell'Allianz si giocherà alle 18.45. Si va quindi, in caso di conferma del 7 aprile, verso il calcio d'inizio alle ore 15. Se invece Inter e Sassuolo dovessero affrontarsi una settimana più tardi, il 14 aprile, si giocherebbe alle 18 o alle 18.45.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo dell'Inter e della Serie A.