Quanto ha guadagnato la Roma con la qualificazione alle semifinali di Champions

Yahoo Sports IT
(foto: LaPresse)
(foto: LaPresse)

Vincere nelle competizioni europee non dà soddisfazioni solo dal punto di vista sportivo, ma è bello anche per il portafoglio: lo dimostra il caso della Roma, che qualificandosi alle semifinali della Champions League 2017-2018 ha intascato un discreto gruzzolo.

La Roma ha fatto la ‘Romantada’ contro il Barcellona, con una serata che è difficile essersi persi visto che è stata una tra le notizie più importanti della settimana. Hanno esultato tutti, dai giocatori fino al presidente. E anche l’addetto ai bilanci deve aver festeggiato parecchio.

Quanto ha guadagnato la Roma grazie all’impresa contro i catalani, in totale?

(foto: LaPresse)
(foto: LaPresse)

Per la Champions League 2017-2018 la Uefa ha stanziato complessivamente 1,3 miliardi di euro da distribuire tra i 32 club partecipanti. Una somma pazzesca, raccolta grazie agli sponsor e ai fondi societari.

Per ogni squadra è stato previsto un minimo fisso garantito di 12,7 milioni di euro, da incrementare con un bonus di 1,5 milioni di euro a vittoria e 500mila euro a pareggio nelle varie fasi del torneo. In base alle regole della Uefa, la qualificazione agli ottavi di finale consente di accedere a una quota supplementare di 6 milioni di euro; chi si qualifica ai quarti riceve altri 6,5 milioni di euro, e infine alle semifinaliste sono stati stanziati ulteriori 7,5 milioni. La squadra vincitrice viene premiata, una tantum, con 15,5 milioni di euro. La finalista torna sconfitta a casa, ma comunque con 11 milioni in saccoccia.

Basandoci su questi parametri la Roma ha incassato fino a oggi 38,5 milioni di euro. Una cifra interessante a dir poco. Ma non è tutto. Oltre ai soldi Uefa, ci sono quelli del market pool – 583 milioni di euro. Gli importi relativi vengono distribuiti in base al valore proporzionale di ogni mercato televisivo rappresentato dalle squadre. Questi soldi sono ripartiti tra le squadre della stessa federazione attraverso altri fattori che riguardano ad esempio il posizionamento delle altre squadre nel torneo (nel caso della Roma, le altre italiane) e i risultati ottenuti in passato.

Con l’eliminazione della Juventus dal torneo, la Roma ha guadagnato un altro milione e mezzo di euro, salendo a 43 milioni. Sommando questi con i soldi Uefa, si arriva a 81,5 milioni di euro.

E incrociando le dita, la somma potrebbe potenzialmente aumentare.

L’ultima volta che il club giallorosso aveva raggiunto la semifinale risale al 1984, quando la Champions si chiamava ancora Coppa dei Campioni. La squadra della Capitale arrivò poi in finale, con una bruciante sconfitta ai calci di rigore contro il Liverpool. All’epoca, però, non giravano tutti quei milioni.

Guarda anche: la reazione dei social alla Romantada

Potrebbe interessarti anche...