Qui Manchester, City contro United: derby Guardiola-Mourinho senza veleni

Ancora una volta Guardiola contro Mourinho, in un derby di Manchester che vale praticamente una stagione. Analisi, quote e pronostico.

Definirlo un derby in tono minore è forse un po' forzato, ma di certo Manchester City e Manchester United, di fronte stasera all'Etihad (calcio di inizio alle ore 21.00), non si giocheranno alcun titolo. Il Chelsea capolista (78 punti) è lontanissimo dalle due rivali, in corsa comunque per giocarsi un posto in Champions League.

Il City è a quota 64, lo United a 63. Sarà un derby caratterizzato dalle assenze, soprattutto per i Red Devils, costretti a fare a meno di Ibrahimovic, Pogba, Mata, Rojo e Smalling, mentre i Citizens rinunciano a Gundogan. E' in forse David Silva, che proverà a stringere i denti.

Dal punto di vista dialettico, è stata una vigilia assolutamente tranquilla. Dopo le polemiche ai tempi della Liga, quando sedevano rispettivamente sulle panchine di Barcellona e Real Madrid, Pep Guardiola e Josè Mourinho stanno evitando di punzecchiarsi a distanza, scegliendo una linea di basso profilo.

"Io e Josè viviamo vicini, quando ci incontriamo ci diciamo 'ciao'", ha detto in conferenza Guardiola con un filo di ironia. "Non sarà una sfida tra me e Pep, non conta chi arriva prima o dopo tra noi due. La priorità è tornare in Champions", gli ha fatto eco Mourinho.

Per lo spagnolo sarà il primo anno senza titoli ("Doveva succedere...", ha commentato il diretto interessato) mentre il portoghese ha già messo in bacheca due trofei (Community Shield e Coppa di Lega), con la possibilità di vincerne anche un terzo, l'Europa League.

Il bilancio dei confronti tra i due recita così: 9 vittorie per Guardiola, 4 per Mourinho e 5 pareggi. Di seguito le probabili formazioni di stasera:

Manchester City (4-2-3-1): Bravo; Navas, Kompany, Otamendi, Clichy; Fernandinho, Tourè; De Bruyne, Silva, Sanè; Aguero.

Manchester United (4-2-3-1): De Gea; Valencia, Bailly, Blind, Darmian; Carrick, Herrera; Mkhitaryan, Rooney, Lingard; Rashford.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità