Qui Milan verso il derby: Pioli mischia le carte. Brahim spera, ma Castillejo...

Daniele Longo
·2 minuto per la lettura

Il Milan nel derby andrà a caccia di certezze. Una l'ha trovata in Simon Kjaer che dal lockdown ha saltato una sola gara, quella contro la Spal, probabilmente l'unica fallita dal Diavolo negli ultimi mesi. Al suo fianco torna, dopo 81 giorni dall'ultima volta, capitan Romagnoli. In piena emergenza difensiva, complici le assenze forzate di Lateo Musachio, Leo Duarte e Matteo Gabbia, Pioli si affida a un duo collaudato per arginare la forza del temibile attacco dell'Inter. La buona notizia (e di questi tempi non è poco) arriva dalle negatività da parte del gruppo rossonero ai recenti tamponi.

I CONFERMATI - A fine luglio era stato sottoposto a un intervento di revisione artroscopica con regolarizzazione del menisco mediale, ora rivede la luce in fondo al tunnel. Andrea Conti è tornato nella lista dei convocati, prima volta anche per Diogo Dalot. Ma sulla destra agirà Davide Calabria, confermato in virtù delle ottime prestazioni offerte in questo avvio di stagione. Così come Ismael Bennacer ha superato definitivamente Sandro Tonali e darà manforte a Franck Kessie nella zona nevralgica del campo.

ANCORA DUBBI IN ATTACCO - Stefano Pioli ha mischiato le carte nelle esercitazioni tattiche di oggi in preparazione al derby contro l'Inter. Le ultime indiscrezioni raccontano di un rialzo deciso delle quotazioni di Samu Castillejo che potrebbe trovare spazio sulla destra. Se la scelta del tecnico emiliano dovesse cadere sull'ex Villarreal, allora Alexis Saelemaekers verrebbe dirottato a sinistra. Gli ultimi dubbi verranno sciolti soltanto domattina, Stefano Pioli vuole tenere tutta la rosa sul pezzo. Ecco perché Brahim Diaz resta il favorito per prendersi la fascia sinistra con Alexis Saelemaekers che agirebbe nella corsia a lui più congeniale, ovvero quella destra. Pochi dubbi e tanta fiducia riposta nell'asse centrale: toccherà ad Hakan Calhanoglu dar manforte a Zlatan Ibrahimovic. Un turco e uno svedese per lanciare la sfida ai ragazzi allenati da Antonio Conte. Novità – Estrazione mensile di un diamante da 10.000€ al più fortunato – Gioca ora.