Rabiot: 'Restare alla Juve? Non lo so. Di certo queste prestazioni mi aiutano per andare altrove'

Dal ritiro della Francia ha parlato Adrien Rabiot. Queste le sue parole riprese da Repubblica: "L'esperienza in Serie A mi è servita, non posso parlare per Theo e Giroud, parlo per me. E' servita tantissimo perché con la vostra attenzione alla tattica ho imparato un sacco di cose e le sto mettendo in pratica. A centrocampo abbiamo accusato assenze importanti ma abbiamo dimostrato che non ci potete sottostimare: anche noi abbiamo un potenziale e delle qualità".

DESCHAMPS E ALLEGRI - "Non hanno qualcosa in comune sul lavoro un campo. Nella gestione degli uomini forse sì".

FUTURO - "Se resterò alla Juve? Non lo so ancora e non è il momento di parlarne. Senza dubbio queste prestazioni mi aiutano per andare altrove, ma anche per parlare con la Juve. Ma adesso il mio focus è sul Mondiale".