Racing, attimi di terrore: il portellone dell'aereo si apre in fase di decollo

Momenti di grande paura sono quelli che hanno vissuto i giocatori del Racing. Il portellone dell'oro aereo si apre in fase di decollo.

Doveva essere un viaggio di ritorno come gli altri, dopo una partita giocata e persa sul campo del Belgrano domenica scorsa, i giocatori del Racing de Avellaneda, il volo che doveva riportarli da Cordoba a Buenos Aires non lo dimenticheranno mai nella loro vita.

In fase di decollo infatti, è accaduto qualcosa che, come è ovvio che sia, ha creato panico e momenti di grandissima tensione a bordo. Tutto sembrava tranquillo quando, con l’aereo già in marcia, uno dei portelloni d’emergenza si è aperto all’improvviso.

I passeggeri, accortasi della situazione di pericolo che si era venuta a creare, hanno subito iniziato a gridare “Parà, parà, parà”, affinché il pilota si rendesse conto dell’accaduto e fermasse la corsa del velivolo, il tutto mentre proprio un giocatore del Racing è riuscito in qualche modo a tenere il portellone.

Quello che verrà ricordato come un momento di incredibile tensione, poteva trasformarsi in tragedia se solo il portellone di sicurezza avesse ceduto quale minuto più tardi, il Racing invece è riuscito fortunatamente, a far ritorno a casa senza altri problemi.

Un incidente, quello occorso alla compagine argentina, che avviene quando ovviamente è ancora viva nella mente di tutti la terrificante tragedia della Chapecoense avvenuta il 28 novembre 2016.

 

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità