Radu Dragusin, quale futuro dopo il rinnovo con la Juve? Il ritorno di Allegri cambia tutto: gli scenari

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Radu Dragusin, difensore centrale classe 2002 della Juventus, potrebbe lasciare i bianconeri nella prossima stagione. Il centrale, che ha già debuttato con la maglia della prima squadra, non dovrebbe rientrare nei piani di Max Allegri, che potrebbe rispolverare Daniele Rugani come centrale di riserva.

Il difensore classe 2002, che ha rinnovato il contratto in scadenza negli ultimi mesi, piaceva all'estero, ma la Juventus non vorrebbe privarsi di lui. Probabile o comunque possibile un prestito secco per permettere al giocatore di maturare e di giocare con continuità.

Radu Dragusin | Soccrates Images/Getty Images
Radu Dragusin | Soccrates Images/Getty Images

Nel corso della prossima sessione di mercato Radu Dragusin potrebbe lasciare la Juventus. Secondo quanto riportato da Sportal.it, il difensore centrale sarebbe infatti recentemente finito nel mirino di Cagliari e Genoa. Si era parlato di lui anche in chiave Sassuolo, in un possibile scambio con Manuel Locatelli, ma difficilmente il centrale classe 2002 della Juve verrà inserito in questa operazione di mercato. Attenzione dunque al futuro di Radu Dragusin. Allegri non sembra prevedere un posto nella rosa della prima squadra per lui e così la Juve sta pensando a una cessione in prestito. Cagliari e Genoa hanno già bussato alle porte bianconere.

Segui 90min su Instagram.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli