De Raffaele vince e va giù piatto

Walter De Raffaele si prende i 2 punti con la Dinamo e punzecchia. “Con Sassari è arrivata una vittoria molto importante contro una grande squadra, l’abbiamo tenuta a 54 punti, ora dobbiamo stare zitti e lasciare parlare gli altri, soprattutto quelli a cui piace parlare tanto. Noi invece dobbiamo lavorare ancora perché siamo indietro. Dobbiamo essere umili e fare parlare il lavoro” ha detto il coach della Reyer.

“Una bella prova corale di squadra, una gara che abbiamo spesso condotto, con tanta energia. La partita di Belgrado ci ha portato via energia non da poco, però abbiamo sopperito. La difesa ha fatto la differenza, quello è chiaro” ha aggiunto il livornese.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...