Rafinha manda in fibrillazione le italiane

Sportal.it

Torna d’attualità la possibilità di vedere nuovamente Rafinha in Italia. Lo suggerisce la stampa catalana, secondo cui l’ex calciatore dell’Inter, di proprietà del Barcellona, ma in prestito al Celta Vigo, con ogni probabilità non resterà in Galizia anche nella prossima stagione, nonostante il tentativo del club celeste.

Il contratto con i blaugrana del figlio dell'ex centrocampista di Lecce e Fiorentina Mazinho (nonché fratello di Thiago Alcantara) andrà in scadenza nel giugno del 2021 ed è stata fissata una clausola rescissoria di 16 milioni di euro.

Cifra alla portata di numerosi club di casa nostra, tra cui il Cagliari, per esempio. Ma anche la Fiorentina e il Parma. A gennaio la Lazio aveva fatto un timido tentativo, che non verrà ripetuto in estate.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...