Raggi, da capitano ad ultras: era in curva a tifare durante Monaco-PSG

Andrea Raggi, nonostante il suo contratto coi monegaschi sia cessato in estate, rimane legato al Monaco: era in curva con i tifosi nel match col PSG.
Andrea Raggi, nonostante il suo contratto coi monegaschi sia cessato in estate, rimane legato al Monaco: era in curva con i tifosi nel match col PSG.

Nel recupero della quindicesima giornata di Ligue 1 il PSG ha travolto il Monaco: doppietta dell'ex monegasco Kylian Mbappe nel 4-1 finale al 'Louis II', seconda partita senza trovare il goal invece per Maurito Icardi.

A sostenere il Monaco durante la sfida con i parigini c'era anche Andrea Raggi: l'ex capitano del Monaco, rimasto senza squadra dopo aver concluso il contratto che lo legava ai monegaschi lo scorso giugno, era in curva a tifare i propri ex compagni con i supporter monegaschi. 

Il difensore ligure, accostato alla Sampdoria nei mesi scorsi, non si dimentica il Monaco e dimostra ancora una volta di essere legato in maniera forte al club monegasco. I suoi ex compagni, però, sul campo sono stati travolti dai parigini.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...