Raiola su Pogba: "Piace a tutti, non solo alla Juve". Ma dipende da Dybala...

Omar Abo Arab
·2 minuto per la lettura

Come succede da un paio d'anni a questa parte, quando si parla di mercato, il nome di Paul Pogba torna sempre a circolare con forza, vista l'ormai acclarata voglia di lasciare il Manchester United del centrocampista francese. Così come è acclarato il desiderio della Juventus di riportarlo a Torino dopo quattro stagioni fantastiche e una cessione ai Red Devils che ha fruttato ai bianconeri 105 milioni di euro. E altrettanto ciclicamente sono arrivate ad "incendiare" la situazione Pogba le parole del suo potente procuratore, Mino Raiola.

Mino Raiola | Stefano Guidi/Getty Images
Mino Raiola | Stefano Guidi/Getty Images

"Pogba sottovalutato? Dipende - le parole di Raiola a The Athletic riportate da Tuttosport - se si intende apprezzato dai tifosi o dai professionisti. Perché dai dirigenti e dagli allenatori, Paul è molto apprezzato. Dico sempre che c’è solo una verità in ogni cosa ed è quello che pensa il mercato. Quindi il giorno in cui Paul Pogba non avrà più una società, non sarà apprezzato o sottovalutato. Ma oggi, se qualcuno mi chiede: “Puoi trovare un club per Paul?”, potrei prendere mio nipote di cinque anni e trovare un club per Paul ad alto livello. Pogba ha un fascino fantastico in tutto il mondo. Forse il fastidio del grande trasferimento, la strana storia di partire gratis e poi tornare indietro per quei soldi, era qualcosa a cui le persone non erano abituate. Ma penso che dovrebbe essere stimato nel complesso. Dalla squadra, dal club e anche da Solskjaer è apprezzato. E questa è l’unica cosa che conta".

Pogba e Dybala insieme ai tempi della Juve | Valerio Pennicino/Getty Images
Pogba e Dybala insieme ai tempi della Juve | Valerio Pennicino/Getty Images

E la (bassa) probabilità che la Juve possa riportare Pogba in bianconero passa dalla definizione della situazione che riguarda Paulo Dybala. Al momento solo l'eventuale cessione de La Joya, che non ha ancora rinnovato il suo contratto, potrebbe permettere a Fabio Paratici di lanciare l'assalto al Polpo.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juve e della Serie A.