Ralf Rangnick risponde ad un giornalista: "Tutto fatto con il Milan? No!"

Francesco Manno
90min


Stefano Pioli, allenatore del Milan, sta facendo bene in rossonero, ma il suo destino è ormai segnato. Al termine della attuale annata calcistica saluterà il club di via Aldo Rossi a prescindere da come finirà la stagione. I dirigenti del sodalizio lombardo hanno già individuato il suo sostituto. Si tratta di Ralf Rangnick. Il coach ha fatto molto bene sia con l'Hoffenheim che col Lipsia e non solo. Ha portato lo Schalke fino alla semifinale di Champions League, miglior risultato nella storia del club nella massima competizione europea.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio


12th GRK Golf Charity Masters
12th GRK Golf Charity Masters

Ralf Rangnick, come riporta l'edizione odierna della Gazzetta dello Sport, dovrebbe legarsi al Milan per le prossime tre stagioni. Al coach tedesco spetterà il difficile, ma intrigante compito di portare i rossoneri ad alti livelli. Rangnick è da anni uno degli allenatori tedeschi più apprezzati. Sport1 ha posto una domanda al tecnico tedesco: "La trattativa con il Milan è chiusa?".


SV Werder Bremen v RB Leipzig - Bundesliga
SV Werder Bremen v RB Leipzig - Bundesliga

Ralf Rangnick ha risposto in modo serafico al giornalista di Sport1: "No". Il manager non si è voluto sbilanciare. L'affare sembra fatto, ma non è ancora ufficiale, motivo per il quale ha preferito restare sul vago. Rangnick però non ha smentito che ci sia una trattativa in corso. La sensazione sempre più forte è che sarà lui il prossimo allenatore del Milan.


Segui 90min su FacebookInstagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Milan e della Serie A.


Potrebbe interessarti anche...